“Almeno credo” il docufilm sull’integrazione religiosa

Il docufilm “Almeno Credo” di Gualtiero Peirce, presentato alla Filmoteca vaticana, racconta la storia di adolescenti che professano fedi religiose diverse ma che nonostante tutto si ergono a rappresentanti di un’intera generazione. Attraverso le loro incertezze, questo docufilm, ci introduce in un mondo che può diventare un posto migliore se si impara ad andare oltre i simboli e gli stereotipi.

Un viaggio alla scoperta di una adolescenza piena di dubbi e di perplessità, la cui costante resta quella fede incrollabile che guida ad ogni passo i protagonisti e li aiuta a ritrovare fiducia nella società.